Vai al men¨ principale Vai al men¨ secondario Vai ai contenuti Vai a fondo pagina
Liceo Statale "Gaio Valerio Catullo" di Monterotondo (Roma)
LICEO STATALE
"GAIO VALERIO CATULLO"
CLASSICO   LINGUISTICO   SCIENZE UMANE
Via Tirso, 19 - 00015 Monterotondo (RM) - Tel 06 121127060
PEO: RMPC40000T@istruzione.it - PEC: RMPC40000T@pec.istruzione.it
Dirigente Scolastico Prof.ssa Maria Teresa Massimetti
Liceo Statale "Gaio Valerio Catullo" di Monterotondo (Roma)
Liceo Statale "Gaio Valerio Catullo" di Monterotondo (Roma)
LICEO STATALE
"GAIO VALERIO CATULLO"
CLASSICO   LINGUISTICO   SCIENZE UMANE
DPCM 04.03.2020 - EMERGENZA COVID19 - Sospensione delle attivitÓ didattiche in presenza.

CIRCOLARE N. 233

Monterotondo, 06/03/2020

Ai Docenti

Ai Genitori

Agli Studenti

Al Personale ATA

 

Oggetto: DPCM 04.03.2020 - EMERGENZA COVID19 - Sospensione delle attività didattiche in presenza.

 

A seguito della pubblicazione del DPCM del 4 marzo 2020 e in particolare

Art 1. C.1 : “Allo scopo di contrastare e contenere il diffondersi del virus COVJD-19, sull'intero territorio nazionale si applicano le seguenti misure, recepito il DCPM del 04 marzo 2020:

(d) limitatamente al periodo intercorrente dal giorno successivo a quello dell'efficacia del presente decreto e fino al 15 marzo 2020, sono sospesi i servizi educativi per l'Infanzia di cui all'articolo 2 del decreto legislativo 13 aprile 2017, n. 65, e le attività didattiche nelle scuole di ogni ordine e grado, nonché la frequenza delle attività scolastiche e di formazione superiore, comprese le Università e le istituzioni di Alta Formazione Artistica Musicale e Coreutica, di corsi professionali, master e università per anziani, ferma in ogni caso la possibilità di svolgimento di attività formative a distanza; sono esclusi dalla sospensione i corsi post universitari connessi con l'esercizio di professioni sanitarie, ivi inclusi quelli per i medici i formazione specialistica, i corsi di formazione specifica in medicina generale, le attività dei tirocinanti delle professioni sanitarie, nonchè le attività delle scuole dei ministeri dell'interno e della difesa;

(e) sono sospesi i viaggi di istruzione, le iniziative di scambio e gemellaggio, le visite guidate e le uscite didattiche comunque denominate, programmate dalle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado.

(f) fermo restando quanto previsto dalla lettera (d), la riammissione nei servizi educativi per l'infanzia di cui all'articolo 2 del decreto legislativo 13 aprile 2017, n. 65 e nelle scuole di ogni ordine e grado per assenze dovute a malattia infettiva soggetta a notifica obbligatoria ai sensi del decreto del Ministero della sanità del 15 novembre 1990, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 6 dell'8 gennaio 1991, di durata superiore a 5 giorni, avviene dietro presentazione di certificato medico, anche in deroga alle disposizioni vigenti;

(g) i dirigenti scolastici attivano, per tutta la durata della sospensione delle attività didattiche nelle scuole, modalità di didattica a distanza avuto anche riguardo alle specifiche esigenze degli studenti con disabilità"

si forniscono le seguenti indicazioni:

 

La scuola è aperta, sono sospese le attività didattiche in presenza fino al 15 marzo 2020 in via previdenziale per evitare assembramenti cospicui di persone in spazi chiusi ; sono sospese tutte le attività e gli incontri pomeridiani; fino al 3 aprile 2020 sono sospesi i viaggi d' istruzione, le iniziative di scambio o gemellaggio, le visite guidate e le uscite didattiche comunque denominate, programmate.

 

È sospeso il ricevimento del pubblico allo sportello di segreteria ma, verificate le condizioni di rispetto delle distanze delle postazioni secondo le prescrizioni del DPCM, il personale amministrativo è in servizio e garantisce i servizi essenziali per via telematica e telefonica.

 

I collaboratori scolastici, durante la sospensione delle attività didattiche, dal 5 al 15 marzo come disposto dal DPCM del 04.03.2020 e come indicato nella riunione con la D.S. e la DSGA, effettuano una pulizia straordinaria con ulteriore sanificazione di tutti i locali, compresi tutti gli arredi, le postazioni telematiche, gli infissi, i caloriferi e tutto quanto presente a scuola, con prodotti appositamente dedicati, secondo il proprio piano delle attività.

 

I docenti attivano, per tutta la durata della sospensione delle attività didattiche, ogni modalità di didattica a distanza avuto anche riguardo alle specifiche esigenze degli studenti con disabilità.

 

L’Animatore digitale, affiancato dal Team digitale, sfruttando i mezzi tecnici a disposizione è impegnato già dai giorni scorsi per supportare i docenti e garantire il diritto allo studio degli studenti con la nuova modalità “a distanza”. Apposite circolari forniscono le indicazioni tecniche operative ai docenti.

 

Per i docenti che non dispongono di dispositivi e/o attrezzature multimediali a casa, sono a disposizione i locali scolastici, le aule con pc e LIM e il prezioso contributo dei tecnici della scuola.

i

Agli studenti e alle famiglie si raccomanda la consultazione quotidiana e costante del sito della scuola e del registro elettronico. La sospensione della didattica ordinaria dovuta all’ emergenza sanitaria, non deve interrompere il quotidiano contatto con gli impegni scolastici.

 

 

 

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prof.ssa Maria Teresa Massimetti

(Firma autografa omessa ai sensi dell’art.3, comma 2 del D.lgs n.39/1993)


Permalink: DPCM 04.03.2020 - EMERGENZA COVID19 - Sospensione delle attivitÓ didattiche in presenza.Data di pubblicazione: 05/03/2020
Tag: DPCM 04.03.2020 - EMERGENZA COVID19 - Sospensione delle attivitÓ didattiche in presenza.Data ultima modifica: 13/03/2020 10:11:52
Visualizzazioni: 211 
Top news: NoPrimo piano:

 Feed RSSStampa la pagina 
HTML5+CSS3
Copyright © 2007/2020 by www.massimolenzi.com - Credits
Utenti connessi: 2674
N. visitatori: 3998801